Prendiamo spunto per questo approfondimento da una domanda che un utente ha posto, etichettandola come “urgente”, a un famosissimo forum molto in voga in Italia e molto vicino all’universo femminile.

Dava**** chiede: “Non ne posso più della peluria che ho sul viso e sulle braccia! Come posso toglierla una volta per tutte? Datemi un consiglio! Sono andata in un centro estetico ma non conosco il macchinario che usano. So solo che è luce pulsata perchè me l’ha detto l’estetista che lavora lì, e ha aggiunto che però devono passare 40 giorni tra una seduta e l’altra e che non devo assolutamente prendere il sole! Ma come faccio se siamo praticamente a Giugno? Ci vorrà tutta l’estate per finire le sedute.”

Non riportiamo le varie risposte, perchè si potrebbe aprire un vero trattato su miti e informazioni errate che circolano sui tempi e i modi dell’epilazione laser (o con altre tecnologie per l’epilazione progressiva). E’ importante capire, a latere del ragionamento fatto, che intervengono anche le differenti fasi di crescita del pelo: le varie sedute devono intercettare i vari momenti per essere più efficaci, quindi occorrono più giorni tra un trattamento e l’altro.

Gran parte degli equivoci nasce perchè, prima che il MeDioStar NeXT entrasse sul mercato professionale dei centri estetici, le tecnologie disponibili obbligavano a lunghi periodi di recupero tra una seduta e l’altra e a particolari accorgimenti, molto restrittivi, nella stagione estiva. Luci pulsate, radiofrequenze, altre apparecchiature con sorgente laser continuano di fatto ad avere modalità di uso molto più limitanti per i clienti dei centri. L’esposizione alla luce solare non deve avvenire, la pelle deve rimanere chiara per assorbire più luce possibile, i trattamenti devono essere distanziati per permettere alla cute di recuperare tonicità. Con MeDioStar NeXT tutti questi paletti sono acqua passata: le sedute possono svolgersi tranquillamente anche nel periodo estivo, le pelli abbronzate o più scure possono essere trattate normalmente, l’epilazione è efficace su qualsiasi fototipo. Per quanta riguarda i recuperi, il raffreddamento di cui MeDioStar NeXT è un piccolo grande miracolo di tecnologia: la pelle è pienamente salvaguardata con una forte riduzione di arrossamenti.

Articolo tratto da: www.mediostarnext.it

Anche a Maggio, Giugno, Luglio o Agosto potete liberarvi dai peli superflui. Basta rivolgersi ai centri che utilizzano MeDioStar NeXT.  

Portrait of a fresh and lovely woman enjoying sun on the beach